Italian Tech Week 2024: dal 25 al 27 settembre le protagoniste assolute saranno l’intelligenza artificiale e la tecnologia. Le OGR di Torino ospiteranno la conferenza tecnologica che riunisce i più importanti fondatori, investitori e leader del settore a livello globale. Il tema centrale di questa edizione è l’intelligenza artificiale, con la partecipazione di Sam Altman e John Elkann. Saranno disponibili 30 masterclass gratuite, offrendo l’opportunità di apprendere, formarsi e ispirarsi dai migliori esperti del settore. Torino si trasformerà in un palcoscenico per iniziative inedite legate alla tecnologia e all’innovazione, arricchendo ulteriormente il programma della ITW.

L’evento triennale è organizzato da Vento, la divisione italiana del fondo di investimento Exor Ventures. Il suo scopo è quello di offrire una piattaforma per le menti più brillanti del panorama tecnologico italiano e internazionale, permettendo loro di connettersi, ispirarsi e discutere su innovazione, tendenze future e nuove direzioni. L’evento dedica ampio spazio alla formazione professionale gratuita, con un programma di 30 masterclass di eccellenza.

L’intelligenza artificiale sarà il tema centrale dell’edizione 2024, con un’attenzione particolare alla Generative AI. Una vasta sessione sarà dedicata all’AI durante il secondo giorno dell’evento, giovedì 26 settembre, e sarà inaugurata da un intervento di Sam Altman, co-fondatore e CEO di OpenAI, in dialogo con John Elkann, CEO di Exor e Chairman di Stellantis & Ferrari. Oltre all’AI, si discuterà del futuro della mobilità, comprese la guida autonoma e la micromobilità, nonché di temi come healthcare, alimentazione, clima, arte e molto altro.

Tra le figure di spicco già confermate per l’evento figurano Alex Kendall, CEO di Wayve; Ilkka Paananen, co-fondatore e CEO di Supercell; l’italiana Matilde Giglio, co-fondatrice di Even; Alexander Rinke, co-fondatore e co-CEO di Celonis; Daniel Gross, investitore e imprenditore; e Mike Winkelmann (Beeple), il celebre digital artist americano.

Per non perdere l’opportunità di partecipare alla Italian Tech Week, è possibile compilare il modulo di pre-registrazione qui. In questo modo, si sarà tra i primi ad essere avvisati quando le registrazioni ufficiali apriranno a luglio. La partecipazione all’evento è gratuita.